[essays]
Una crisi oltre il Governo 04/02/2008
[sourcecode][essays][04/02/2008][ITA]



D’altra parte, si noti di nuovo, è un fatto tutto sommato prevedibile, dato che in senso pienamente Orwelliano (controllare il presente per interpretare il passato attraverso cui si costruisce il futuro) è corrente l’abitudine a focalizzarsi solo sul risultato raggiunto per giudicare retroattivamente tutto il percorso che ci ha portato a quel punto.

Sia d’esempio, qui, il Processo SME: dopo tonnellate di incartamenti, e lotte senza quartiere, Silvio Berlsconi è stato assolto in quanto OGGI gli atti al centro del dibattimento non costituiscono più reato (mentre al momento di compierli, ben sapeva il Cavaliere di infrangere la legge).

In linea di massima, chiunque potrebbe compiere un omicidio per ottenere un potere tale da depenalizzare l’omicidio e poi, avvalendosi della suddetta memoria corta (manipolata a dovere), portare la sua fedina penale pulita a sostegno di una presunta irreprensibilità da spendersi sul campo della politica.

[PREV] [1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8] [9] [10] [11] [12] [13] [14] [15] [16] [17] [18] [19] [20] [21] [NEXT]